Giovanissimi 2006: Un pareggio di carattere

Nella storia minima di ogni squadra ci sono partite che meritano un capitolo a parte, al di là del risultato finale.
Ai nostri 2006 è accaduto sabato 2 novembre, quando all’Angelino Banfi si è presentato il Leon, Invincibile Armada che, dopo 8 partite, dominava a punteggio pieno il Girone G del campionato Giovanissimi Provinciali U14 Delegazione Monza Brianza.
Eloquente il divario in classifica (18 punti), eclatante la differenza reti (+66 contro -32).
È accaduto quando Dispalla, colei che restringe la rete davanti al centravanti, ha deciso di farsi beffe di Eupalla, colei che presiede alle vicende del bel gioco.
Così i nostri ragazzi, due volte in svantaggio, hanno trovato in entrambi i casi la forza e il coraggio di buttarsi in avanti e riacciuffare il pari, resistendo, nel secondo tempo, agli assalti furiosi portati dagli ospiti ad una porta che sembrava stregata.
Ma questa volta Fort Alamo non è caduto e Davy Crockett, dopo 3 infiniti minuti di recupero, ha guardato le truppe del Generale de Santa Anna abbandonare il campo, tra i festeggiamenti dei padroni di casa.
Sì, festeggiamenti, perché questo è un punto che vale come una vittoria, contro un avversario fortissimo e determinato, che ha trovato sulla sua strada un manipolo di ragazzi coraggiosi e pronti al sacrificio.
Avanti così e #maimollare